Accesso intermittente alle risorse di rete


Nicolino Lodo, Pietra Ligure, tecnico Informatico Senior

Una delle cose più strane e difficili da diagnosticare è l’accesso intermittente alle risorse della rete.

Può capitare che, senza che nessuno abbia fatto alcuna opearazione sulla rete, improvvisamente una risorsa, ad sempio un NAS, risulti accessibile a fasi alterne.

Proprio questa mattina, un cliente mi segnalava che da qualche ora, la cartella condivisa dove venivano recapitate le scansioni, risultava, a volte accessibile e altre volte no.  Dopo le prime verifiche e i dovuti atti scaramantici, ho trovato la risposta al problema; il malfunzionamento era dovuto ad un conflitto di indirizzi IP. Il NAS, che era configurato con un indirizzo IP statico, andava in conflitto con uno switch che riceveva lo stesso indirixzo ip da un DHCP server. In poche parole, i due apparati avevano lo stesso indirizzo e il primo che rispondeva alla richiesta cercava di soddisfarla come meglio poteva.

Il primo step da vericare, nel caso di questo tipo di malfunzionamenti è quindi il controllare se vi sia la presenza di eventuali indirizzi IP duplicati. Ecco gli step:

1- reperire l’ IP dell’apparato coinvolto

2. eseguire un ping su quell’IP.

3- spegnere l’apparato e dopo una decina di secondi rieseguire il ping sullo stesso IP. Se “qualcosa” risponde al ping, quel qualcosa sta usando l’indirizzo della nostra risorsa

Semplice vero ? Semplicissmo….peccato che spesso tralasciamo di pensare alle cose semplici e ci complichiamo la vita da soli.

ps: se mettete degli indirizzi statici all’interno di un range DHCP non dimenticate di mettere delle eccezioni ( o prenotazioni tramite MAC address, se le eccezioni non sono gestite) per tali indirizzi.

Nel caso abbiate necessità di consulenza e/o supporto, non esitate a contattarmi

 

Lascia un commento