Cryptolocker (nuova variante)


Nicolino Lodo, Pietra Ligure, Antivirus, Tecnico Informatico
Abbiamo recentemente rilevato una nuova variante del cryptovirus in oggetto.

Tale variante agisce in modo più subfdolo della precedente, in quanto non scarica nulla in locale e si limita a collegarsi (tramte il link contenuto nella email) ad un sito esterno dal quale scarica un plugin temporaneo necessario alla criptazione dei dati.

L’utente non si accorge di nulla fino a  quando il contenuto del disco non è completamente crittografato. Essendo una operazione effettuata online, tramite un link ad un sito nascosto, è possibile interromperla spegnendo e riavviano il conputer. Consigliamo quindi, in caso si abbia cliccato su una email di dubbia provenienza, di provvedere a riavviare subito il pc al fine di interrompere eventuali criptazioni in corso.

Ricordiamo che la sola e l’unica difesa contro i “disastri informatici” è la corretta esecuzione della strategia di backup.

contattatemi senza impegno

Lascia un commento